Indice del forum
Lago dei Cigni

Curiosità, mondo web e non solo

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


10 - INTERNET PRO CONTRO PROSPETTIVE
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Topic chiuso    Indice del forum -> MONDO CHAT E DINTORNI
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
BonTon6

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 09/12/13 16:33
Messaggi: 511
BonTon6 is offline 







italy
MessaggioInviato: 17 Nov 2014 03:29:42    Oggetto:  10 - INTERNET PRO CONTRO PROSPETTIVE
Descrizione: Decimo Bla-Bla di BonTon da Gibilterra... con Setina sempre più in estasi
Rispondi citando

10 - INTERNET Pro Contro Prospettive
Decimo bla-bla di BonTon da Gibilterra... Auspice Setina, "musa" inarrivabile :-)))

Chiariamo una cosa, Setina.
Come lo sto descrivendo sembrerebbe che il Mondo Chat sia la summa del Male Assoluto. Ovviamente non è così. Certo, dei malati, delle brutte persone – dato l'ampio ventaglio umano e date soprattutto le dette e ridette comode modalità di partecipazione - ci sono, ovviamente; ma la stragrande maggioranza dei chatter è costituita da persone cosiddette normali, con famiglie normali, con abitudini normali, civili e corrette. Sono questi chatter, queste “anime chattanti”, che danno vita alla Piccola Rete, percorrendola in lungo e in largo o col PC o con lo Smartphone comunicando con un prossimo spesso sconosciuto.
Solo che – azz.. avrei dovuto informarti prima, Setina, di questo ormai ben noto mio pensiero fisso – per lo più mettono in campo il “peggio” del loro composito impasto.
C'è chi di peggio ne ha tanto (un buon numero di chatter), chi poco. Pertanto questi sventurati entrano in Chat o per un accumulo di livori con il mondo, o per indole gregaria pecorona (V. conformismo), o per un'occasionale vera necessità di sfogo... (qualche volta sfogarsi fa bene al cuore e a tutto, in particolare se non si paga dazio!!). Per questo tempo fa definii la Chat la migliore palestra per potenziare e oliare il proprio "peggio".
Ma - beninteso - se c'è qualche "convenienza", allora questo "peggio" sa trasformarsi anche in un qualcosa di gradevole e pure affascinante (agli occhi delle non poche spaurite "gallinelle chattanti" e dei tanti "tontoloni di tastiera muniti", va da sé!... ahahahaha)... Viva il "trasformismo"!

Nella vita Reale capita mai che dobbiamo morderci la lingua per non dire a chi abbiamo di fronte ciò che pensiamo di lui? Ragioni di "pelle" o per ciò che dice o fa ce lo rendono insopportabilmente antipatico. Ma non si può ovviamente. Ci sono le leggi vigenti e la possibile reazione dell'antipatico, a frenare.
In chat invece - ma che bello, ma che bello! - all'odioso di turno puoi dire direttamente tutto ciò che pensi di lui. E nei modi più duri anche!
Ehhh... quando si dice il coraggio, vero?

Riflessione finale.
Se in chat fosse possibile risalire al "defecatore" (ahahaha... avevo dimenticato questa "etichetta"!!), che usa la stanza come un clistere e insieme come water di sfogo, sarebbe un luogo ameno, sempre gradevolissimo e fragrante (!). Ma - ahimè - credo che non richiamerebbe molti utenti. Quindi rassegniamoci.

In Chat (e non solo in Chat) è la certezza dell'impunità che invoglia a trasgredire.
Per fortuna alcuni chatter scelgono di mostrare sempre e comunque solo le loro “luci”.
E non raramente queste “luci” sono perfino luminosissime. Ecco perché, nonostante tutto, malgrado tutto, a dispetto di tutto, vale la pena frequentare questo mondo. Tutto qui.

***
A proposito della ghiotta occasione di insultare a man salva chi ti sta sulle balle, così per la soddisfazione di farlo e al fine che si sappia, citerò, Setina, solo un paio anzi tre episodi che mi hanno inopinatamente visto bersaglio di insulti assolutamente immotivati da parte di perfetti sconosciuti. (di insulti gratuiti, di cui conservo traccia, potrei elencarne 3000 e più, ma mi limito a questi, sennò di fa notte).

Nel primo episodio, alcuni anni fa, mi beccai pubblicamente del "pedofilo " senza ragione alcuna da parte di tale Misia Mistrani (essì, la sventurata aveva velleità letterarie). Un nick (ora scomparso), ma allora assai conosciuto e attivo. (Anche un famosissimo e civilissimo nick Kata, di un certo portale, ama darmi del "pedofilo" a ogni piè sospinto!... ahahahah).

Nel secondo, più recentemente, da parte di un'altra poveraccia alla deriva (poveraccia anche nel reale suppongo), tale Asia di Verona, sempre attivissima in certe stanze, mi beccai l'epiteto di "pederasta" .. (!!! sic!!... ahahahahahaahahah)...

Il terzo episodio un paio di settimane fa. Dal nick "operazionesangennaro" - un "dolce" e arcinoto nonnino napoletano (con cui non avevo mai scambiato manco un rigo) - mi sono beccato di botto e senza alcuna ragione (a parte l'antipatia immagino) dell' "esperto in seghe" (sic!!)... ahahahahaa... Chissà perché il mio pensiero desolato era corso immediatamente ai suoi nipotini ancora ignari di cotanto nonno...

Pensate che si siano levate voci di indignazione nella stanza? ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaha!!!

Ecco... care SetaBlu, Eppursonqui e GeminiSmile... anche questa è Chat!
Ma la principale ragione per cui - secondo me - vale la pena di continuare a frequentare le stanze Chat è che davvero non esiste altra circostanza in cui a ogni passo la nostra autostima lieviti così tanto. Baci baci baci .



[cia2] [f02] [f02] [f02] [f02]


Ultima modifica di BonTon6 il 18 Nov 2014 16:48:09, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: 17 Nov 2014 03:29:42    Oggetto: Adv





Torna in cima
Anonymous

















MessaggioInviato: 17 Nov 2014 22:42:57    Oggetto: Oh yes ! 
Descrizione: CON LA SACHER E PAN DI SPAGNA, L'AUTOSTIMA CI GUADAGNA!
Rispondi citando

Mi viene un'unica, riassuntiva, lampante considerazione: per giovarsi di un agente lievitante tanto di bassa lega, un'autostima dev'essere ben minima! :shock:

Meglio premunirsi d'un bel lievito madre e preparare un'ottima Sacher. Già al primo assaggio, fra effluvi di cioccolato e l'entusiasmo dei presenti, l'autostima ci guadagna, garantito! :)
Torna in cima
BonTon6

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 09/12/13 16:33
Messaggi: 511
BonTon6 is offline 







italy
MessaggioInviato: 18 Nov 2014 12:08:27    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Setina Bella... non sottovaluterei la "dose" di autostima che ci viene regalata osservando ciò che appare in Chat sotto i nostri occhi. Non di rado colui che in quel momento tra un cazzeggio e l'altro, insulta, straparla, offende, aggredisce è il... vicino della porta accanto. Con cui ci scambiamo educatamente i saluti e gli auguri di Natale o gli cediamo il passo in ascensore.
Lo ripeto: siamo in un'area oscura, dove la nostra "faccia sporca" spadroneggia.

****

Ahhh... La Sachertorte... qual creazione divina!!
Certi caffè di Vienna, così carichi di belle atmosfere... occhi che cercano occhi... una mano che dolcemente si posa su un'altra... parole trattenute, ma pensieri espliciti... mentre fuori una pioggerellina sottile fa scintillare l'asfalto...
In queste circostanze tutto si alza!! Non solo l'autostima...
Ehm... chiariamo subito: si alzano i migliori sentimenti sui...
freschi pensieri
che l'anima schiude
novella,
su la favola bella
che ieri
t'illuse, che oggi m'illude
...

[fiori02] [fiori02] [fiori02] [fiori02]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Eppursonqui

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina

Registrato: 12/12/13 15:07
Messaggi: 150
Eppursonqui is offline 

Località: Gorgonzola

Impiego: impiegata



italy
MessaggioInviato: 18 Nov 2014 14:08:54    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

HOIBO!!! eccomi recuperata dopo giorni e giorni di attesa e dopo che tutti i famelici macachi mi hanno fatto fuori le mie scorte mangerecce !!! Ma dico io :shock: si può lasciare una povera e indifesa chatterina in balia di queste bestiole solo per dibattere sui flussi e riflussi dei meccanismi chatteschi??? Evil or Very Mad

E arrivata ho anche constatato mio malgrado che la Sacher ve la siete strafogata tutta [ahhh01]

Vabbè! mi ripiglio e poi dirò la mia :-)

[cia2] [cia2] [cia2]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Skype
Anonymous

















MessaggioInviato: 18 Nov 2014 14:13:21    Oggetto: Oh yes ! 
Descrizione: CHE L'AUTOSTIMA NON SI DEPRIMA!
Rispondi citando

No, certo che no capitano, non sottovaluto.
Anzi sottoscrivo. Pur non condividendo.
Converrai però che ognuno, in base alla misura e all'autostima della propria autostima,e misurando se stesso, possa o debba scegliere dove e con cosa alimentarla, oppure rinfocolarla se sta per spegnersi.

*****
Per il resto, credi a me, la mia sacher, metaforica o reale, è una forza della natura. E non necessita neanche dell'ambientazione del caffè viennese...o Ermione. Solo un lieve, aereo, sottile contorno di seta blu. :wink:

PS Eppursonqui, ciao! te ne ho messo via una bella fetta, tutta per te; vedrai l'autostima! :wink:
Laughing Exclamation
Torna in cima
BonTon6

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 09/12/13 16:33
Messaggi: 511
BonTon6 is offline 







italy
MessaggioInviato: 18 Nov 2014 14:51:09    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Setina adorata... come darti torto? Il fatto è che...ehm...
anche nella lievitazione dell'autostima mi piace stravincere... ossia vincere facile! :-)))

Eppurinaaa... dannazione! Ma non potevi avvisarmi? Ti avrei aspettata...
In ogni caso: "bengiunta"! Ora riposati e rifocillati (eccoti anche un pezzo della mia sacher preparata dalle manine sante di Setina)... Poi...ehm.. poi sarà ciò che i sensi vorranno!...
Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous

















MessaggioInviato: 18 Nov 2014 21:45:09    Oggetto: Cool 
Descrizione: IDEE LUCIDE E SACHER
Rispondi citando

Comprensibilissimo, come no...:roll:

Ma... sei sicuro che stravincere = vincere facile?
:roll: Avrei giurato che stravincere = vincere con impegno e con avversari degni.

Ma forse sbaglio.:roll:

Mangiati una bella fetta di sacher, va'! Vedrai che ti rimette in sesto.
Metto su anche un valzer viennese, così per atmosfera. :wink:
Torna in cima
BonTon6

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 09/12/13 16:33
Messaggi: 511
BonTon6 is offline 







italy
MessaggioInviato: 19 Nov 2014 00:40:28    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Azz..Setina.. mi hai messo in crisi....
Sigh...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
BonTon6

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 09/12/13 16:33
Messaggi: 511
BonTon6 is offline 







italy
MessaggioInviato: 19 Nov 2014 08:57:08    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Però c'è una cosa che mi sento di dire Setina...
OK, la crescita dell'autostima prodotta dalla pochezza del Mondo Chat (in generale, eh?) non sarà un granché, concordo. Tuttavia, spesso, quando spengo il PC dopo una sessione chat turbolenta e magari raccapricciante, il mio pensiero corre grato ai miei genitori: "Grazie mamma e papà per la diversità che mi avete regalato e che posso mostrare anche in Chat".
[f02] [f02]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous

















MessaggioInviato: 19 Nov 2014 10:17:59    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Magra soddisfazione (per me, naturalmente), dopo essersi sopportato per una sera intera tal squallidume. Però...niente da eccepire come scelta personale. Da rispettare assolutamente. :) :mrgreen: 8)
Torna in cima
BonTon6

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 09/12/13 16:33
Messaggi: 511
BonTon6 is offline 







italy
MessaggioInviato: 20 Nov 2014 15:57:35    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sarà, Setina, tuttavia io continuo a sostenere che il fenomeno della Comunicazione in Rete (Chatroom, Social vari, Skype, ecc.) meriti sempre più attenzione. Al di là dei sacrosanti "puah!" sui contenuti, spessissimo banali e stupidelli, è ciò che sta dietro e la sua dimensione in continua crescita che fanno pensare. Che una gran parte dì umanità senta il bisogno di "stupidità"? E dato il crescente ruolo della Piccola e Grande Rete nella cronaca nera e nerissima, non sarà che la voglia di trasgredire - dal poco al tanto - si stia inarrestabilmente affermando su ogni altra ragione?

Da un po' di tempo una domanda mi frulla in testa. Al di là... anzi, al di qua della cronaca nera, è mai possibile che a nessun esperto (sociologo, psicologo, studioso di cose umane, ecc.) sia mai venuto in mente di indagare su quanto la Piccola Rete continui a creare problemi alle coppie? Soprattutto in provincia, così piena di "bovary" fantasiose e pronte alla ribellione per una vita incolore, e altresì zeppa di tanti maschietti di ogni età sempre più frustrati e sempre più vogliosi di allungare le mani sui tanti "frutti" che la vetrina Internet sembrerebbe offrire a piene mani e gratis ? [zzz01]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous

















MessaggioInviato: 20 Nov 2014 17:31:11    Oggetto: Idea 
Descrizione: UN MASTER?
Rispondi citando

Al contrario. Gli studi sulla "comunicazione in rete" pullulano, già da molto tempo e sotto ogni aspetto: sociologico, antropologico, psicologico, pedagogico, linguistico, e costituiscono non solo temi di studio sempre più approfondito, ma anche, e anche qui da tempo, argomento di tesi di laurea, e perfino tracce per le prove degli esami di maturità. Proprio per la portata e l'impatto sempre maggiore di questo fenomeno sulla vita dei singoli, della coppia, della famiglia, dei gruppi sociali, sull'informazione, l'impiego del tempo e così via. La frequentazione compulsiva di social network e chat viene addirittura assimilata ad una dipendenza.

Compresi negli studi i "normali", le Madame Bovary, i gigolo, i frustrati, i vitaparallelisti e via dicendo.

Capitano, :? così addentro, così informato e così disinformato?
Urge un corso d'aggiornamento.
Ci iscriviamo insieme?
:roll: :? :) Idea :wink: Laughing
Torna in cima
BonTon6

Quasi Esperto
Quasi Esperto


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 09/12/13 16:33
Messaggi: 511
BonTon6 is offline 







italy
MessaggioInviato: 20 Nov 2014 22:36:14    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Setina... Sìììì!!! iscriviamoci e sottoscriviamoci!!
Setina: non parlo dell'ambito accademico. Mi riferisco all'ambito sociale e a un campanello d'allarme pubblico che ancora non è stato azionato, circa il rischio rappresentato da questo infido elettrodomestico nei rapporti di coppia.
A tutela dei minori, si parla molto - e giustamente - di pericoli specifici: dipendenza, alienazione, droga, pedofilia, prostituzione giovanile, ecc. Ma per le anime semplici adulte di PC munite, e ce ne sono tante soprattutto in provincia come ho già spiegato, il rischio è grande e non lo si sottolinea abbastanza. Non si sa abbastanza (oppure alcune anime travestite da ingenue lo sanno benissimo) che in quell'angolo defilato del soggiorno, del salotto o della cucina, nottetempo, ma non solo, mani furtive proprie o del partner "giocano" - più o meno consapevolmente - con la trasgressione rasentando il crimine. Sotto le dita hanno un'arma che di colpo può distruggere l'armonia di casa. Un vero delinquente "potenziale" che - in entrata o in uscita - a volte viene usato come killer a volte come complice per piccoli e grandi misfatti, per piccoli e grandi tradimenti silenziosi. Insomma, scherzano col fuoco! Un fuoco che può incendiare un rapporto d'amore (o quasi) fino allora sereno (o quasi), o addirittura mettere a rischio una vita (come si è purtroppo visto).
Una pistola o un coltello da cucina, potenziali armi letali chiuse nei loro cassetti, non sono così pericolosi. Non esiste il pop-up di una pistola o di un coltellaccio travestito da innocente evasione che ti affascina, ti incuriosisce, ti "prende", come avviene a getto continuo col PC di casa ... [zzz01] [kiss01]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous

















MessaggioInviato: 21 Nov 2014 09:04:57    Oggetto: Oh yes ! 
Descrizione: LIBERO, LIBERISSIMO ARBITRIO!
Rispondi citando

Setina... Sìììì!!! iscriviamoci e sottoscriviamoci!!

Ma certo, come no! Iscriviamoci, sottoscriviamoci, ed esageriamo, soprascriviamoci anche! :)

Setina: non parlo dell'ambito accademico. Mi riferisco all'ambito sociale e a un campanello d'allarme pubblico che ancora non è stato azionato, circa il rischio rappresentato da questo infido elettrodomestico nei rapporti di coppia.

E io a questo ho risposto,in termini generali, tenuto conto di quel che scrivi nel post precedente:


"è mai possibile che a nessun esperto (sociologo, psicologo, studioso di cose umane, ecc.) sia mai venuto in mente di indagare..."

:)




Anche per quanto scrivi nell'ultimo post, che dire, tutto condivisibile, capitano.

D'altronde poi, quando si tratta di adulti, tutto rientra nell'ambito delle innumerevoli possibilità di scelte personali, più o meno coscienti e ponderate, comunque da rispettare anche se opinabili (purché non delinquenziali); fra cui anche quella di alimentare l'autostima confrontandosi quotidianamente - e liberamente - con comportamenti altrui di bassa lega. A fronte del livello dei quali ci vuol poco a sentirsi vincenti o superiori, anche se solo dotati di media intelligenza e di comune senso civico; facilmente tacitando i borborigmi della propria autostima, e facendola decollare pur rimanendo a bassa quota.

Libero l'acquistare, l'avviare, l'usare il PC, libere le modalità d'utilizzo; libero, e senza previ nè susseguenti percorsi obbligati, l'accedere a Internet.
Libera, quindi, anche la scelta di mandare a monte matrimoni e famiglie, lasciandosi attrarre ed irretire senza operare alcun vaglio critico ( sia in rete che nella vita "reale", a meno che non si cada vittime innocenti e inconsapevoli di un maniaco, di uno stalker, di un abile, subdolo e determinato delinquente), oppure deliberatamente e consapevolmente optando per una strada piuttosto che un'altra. La "controparte" all'interno della coppia ipotizzata nulla può in proposito, se la volontà dell'altro difetta e/o decide. O se ci si lascia affascinare e (auto)plagiare, senza distinguere, o trascurando l'importanza del distinguere, fra "innocente evasione" e capitolazione senza condizioni, senza criterio e senza rispetto soprattutto di sé.

Dicesi libero arbitrio. :roll:

Come in altri ambiti, si possono avere conseguenze che vanno da accettabili a drammatiche, ma avverso alle quali spesso è difficile, se non impossibile, operare interventi preventivi.

Su tutto ciò, non solo è possibile che sia venuto in mente, ma è venuto senza dubbio in mente -ed uso le tue parole - di indagare , eccome, a ben più d'un "esperto (sociologo, psicologo, studioso di cose umane, ecc.)". Si tratta, come già rilevato, di un fenomeno in continua evoluzione - e aggravamento - e attualmente oggetto, sì, di studi specifici e circostanziati, ma assolutamente propagati e alla portata di tutti. Ciò equivale ad un "allarme pubblico".
Tuttavia, hai voglia di diramare allarmi pubblici: come per le sigarette, il gioco, i grassi saturi, la sedentarietà, i cibi spazzatura o la droga...gli allarmi ci sono, anche sulle insidie della rete, ma sono recepiti solo da chi li vuole recepire.


E' il "cum grano salis", che fa la differenza.
:roll: :wink: :D


Ultima modifica di Ospite il 21 Nov 2014 19:53:34, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
vivianafio

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 89
Registrato: 15/12/13 16:22
Messaggi: 63
vivianafio is offline 

Località: San Salvador de JUJUY

Impiego: casalinga



argentina
MessaggioInviato: 21 Nov 2014 14:18:54    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

VISTO E CONSIDERATO CHE DIFFICILMENTE VI TROVO IN CHAT VI MANDO UN GRANDE ABBRACCIO DALLA SEMPRE VOSTRA AMICA VIVIANA. SCRIVO QUI PERCHE COSI POSSO RILEGGERE CIOCHE HO SCRITTO. ABBRACCIONE VIVIANA
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Skype
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Topic chiuso    Indice del forum -> MONDO CHAT E DINTORNI Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





Lago dei Cigni topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008